Atlante dei Valori: la collezione d’arte come dispositivo di attivazione  

Domanda
Valorizzare il patrimonio artistico di un gruppo bancario per innescare nuove capacità conoscitive ed emozionali, sia di ogni dipendente che di gruppo.

Scelta
Adottare la collezione d’arte come dispositivo di attivazione dell’immaginario aziendale e come strumento narrativo per coinvolgere il personale interno. Usare le immagini, gli artisti e i periodi storici scelti per dare vita a una vera e propria macchina narrativa. Ispirare racconti individuali e collettivi che favoriscano la creazione di nuove rappresentazioni del sé aziendale.

Output
Un insieme di racconti individuali, una nuova narrazione collettiva sulla raccolta d’arte, un Atlante narrativo-semantico – testuale e iconografico – da utilizzare come “innesco” per diffondere i valori del Gruppo.