Dino Borello  

E’ esperto di marketing e branding strategico e si occupa di comunicazione Corporate e brand per i pubblici interni ed esterni.

Ha fatto sintesi delle tecniche del branding strategico e di quelle della narrazione, che ritiene profondamente correlate, elaborando modelli di strategia narrativa concepiti per il governo degli ecosistemi media contemporanei, tra cui il “narrability path”.

Ha collaborato con l’università di Pisa e con l’Università Bocconi sui temi del Product Placement, con la 24 Ore Business School, del Sole 24 Ore e con il master dell’Università LUISS di Roma sui temi del Corporate Storytelling.

Si è interessato di Product Placement cinematografico, su cui ha pubblicato in Italia con Egea il libro Marche alla ribalta. Il product placement cinematografico in Italia e la sua gestione manageriale.

Ha lavorato in Methodos come Senior advisor su progetti di consulenza per il cambiamento culturale nel marketing e le funzioni commerciali, di innovazione 2.0, di strategie di sostenibilità.

Prima ancora in azienda:

in Unilever, nel trade marketing e poi nella gestione di grandi marche iconiche nel marketing locale e il business di Cif per 16 paesi europei;

in Ferrero, come responsabile dell’innovazione della categoria “prodotti a tecnologia sterile”, per tutto il mondo;

in Piaggio come Direttore Comunicazione del Gruppo e poi come Direttore di Divisione del Brand Vespa a livello globale.

Certamente, nelle mani di un’ altro Barks, Topolino diventerebbe un personaggio meraviglioso.
(Don Rosa)